sabato 26 gennaio 2013

Presentazione de il Sentiero Magico Sciamanico


Il Sentiero Magico Sciamanico è la rinascita e la riscoperta di una forma antica celtico/druidico di sciamanesimo, discendente dalle antiche popolazioni italiche, come Etruschi, Dauni, Frentani e gli Irpini che avevano come animale sacro il lupo, da cui deriva il loro nome, hirpus, in sannita lupo o gli Italici che veneravano animali totemici e la maggior parte delle loro divinità era legata al ciclo biologico e all'agricoltura  e hai Latini legati al culto di Diana. Il lignaggio e la storia della tradizione si perde nelle nebbie del tempo.
La Tradizione sciamanica segue, dunque, le qualità e il carattere della e incorpora queste nello Spirito e nella Terra affinché ci guidi la vita e le relazioni.
La tradizione Magico Sciamanica Italica comprendeva una comunità, un clan e una famiglia, dove tutte le interazioni si basano sulle interazioni all'interno del gruppo stesso, purtroppo questo si è perso, e non è questo il luogo o il momento di approfondire questo aspetto.
Madre Natura è il genitore perfetto, si preoccupa delle nuove nascite ma anche della morte. Madre Natura trasmette i suoi valori fin dall' infanzia e vede il potenziale di tutti i giovani come una benedizione per il futuro non solo dell’uomo, ma come una promessa per il futuro di tutte le specie, animali, vegetali e minerali. Il genitore Madre Natura incarna lo spirito e la legge dello sciamanesimo "I bambini, i giovani e la nuova vita, non devono essere danneggiati per la continuità della vita; la promessa del futuro è espressa attraverso i bambini." Madre Natura vede il futuro in tutte le promesse .
Il Popolo di Madre Natura ha fatto un accordo con il Grande Spirito, o Sorgente, come preferite  chiamarla, per contenere i sacri insegnamenti e le Memorie di discendenza astrale illuminata, dal Popolo delle Stelle per il Popolo dell'Umanità.
Il lupo, così presente nella nostra atavica cultura Italica, diventa l'incarnazione della guida del Grande Spirito e la sua presenza è sintomo della Sapienza Sacra.
Sembra, da alcuni scritti, che il percorso Druidico durasse circa 20 anni, ma ora non abbiamo più tutto questo tempo, e in una società dai suoi ritmi frenetici ci impone dei limiti temporali.
Il Sentiero Magico Sciamanico, percorso che ho sviluppato personalmente, racchiude i miei  22 anni di studi, ed è un sunto con nozioni base, ma approfondite, di quanto ci serve per intraprende questo Sentiero,  corredato da manuali esperienziali da me redatti (veri libri in formato cartaceo) e prevede che chi ne faccia parte raggiunga alcuni "titoli".
All'inizio del nostro percorso sarà utile conoscere ciò che esseri umani di culture e religioni diverse considerano, da secoli, il percorso essenziale dello Sciamano e la sintesi della teoria dell'esistenza umana, sulla base di idee comuni, in parte poggianti su basi antropologiche accettate e teoriche che si dileguano in un passato irraggiungibile,alcune confermate da esperienze personali, quali visioni, messaggi medianici, esperienze pratiche e fenomeni simili, i quali a volte hanno superato il vaglio di verifiche sperimentali ed hanno mostrato la loro attendibilità.
Nei prossimi post Vi indicherò i "titoli" che si dovranno acquisire e gli studi da affrontare per raggiungere questi risultati

http://ilsentierodellupo.blogspot.it/p/il-sentiero-magico-sciamanico.html

Nessun commento:

Posta un commento